Giornalismo digitale – Dig.it2013: il 16 e 17 settembre un appuntamento da non perdere

LOGOdigit-settembre

 

Digitale, un aggettivo che ormai conta quasi più del sostantivo al quale si accompagna. Sostantivo e aggettivo dovrebbero integrasi in un’unica parola senza bisogno di distinguere per forza un antico status quo che non cambia, sarebbe bello poter parlare solo di giornalismo.

Ma proprio perché ahimè , è ancora presto per eliminare aggettivi fondamentali… è obbligatorio partecipare ad una riflessione sull’evoluzione in corso come Dig.it 2013.

Su Lsdi il programma e le modalità per partecipare, appuntamento il 16 e 17 settembre.

Dig.it – Giornalismo digitale- nuovi modelli economici, nuove professionalità, nuova cittadinanza, a Firenze il 4 e 5 luglio - LSDI

 

Dig.it 2013: la prima manifestazione nazionale interamente dedicata al giornalismo on line realizzata da Lsdi-Ast-Digiti in collaborazione con Ordine dei giornalisti, Fnsi, ODGToscana, Glocalnews, Internet Festival e con il patrocinio della Regione Toscana.

Dove: Auditorium di Santa Apollonia – Firenze

Un’intervista per LSDI a Laura Guglielmi

I social media sono un’ invenzione geniale ma vanno regolamentati. Sono loro i veri competitor della libera informazione – parola di Laura Guglielmi, direttora di Mentelocale.it, magazine di arte, cultura e attualità sul web fondato nel 2000.

Claudia Dani l’ ha intervistata per la prima di una serie di analisi sul giornalismo e l’ editoria online locale.

Ultima in ordine di tempo, una collaborazione con Palazzo Reale di Milano.Mentelocale.it è fatto anche di mediapartnership di questo tipo, alcune della quali portano – attraverso meccanismi espliciti al lettore – un sostegno economico e rappresentano una risposta alla qualità del lavoro svolto. Alle nuove collaborazioni sempre in aumento, si aggiungono quelle consolidate con – tra gli altri enti – Palazzo Ducale di Genova, Acquario e Fondazione Garrone.

Continue reading

Dig.it: si discute di giornalismo online a Firenze

Ricevo e pubblico con estremo piacere.

Il giornalismo naufraga ma il web forse lo salva! A Firenze una due giorni tutta dedicata al giornalismo on line.

Esperti di rete, giornalisti, avvocati, giuristi, sindacalisti, venditori, esperti di marketing, amministratori pubblici, blogger e twitters si riuniranno il 4 e il 5 luglio prossimi all’Audiorium di Santa Apollonia nel capoluogo toscano per cercare di fornire alcune risposte alle numerose domande che quotidianamente affollano il web. Continue reading