6 consigli per postare video su Instagram

Instagram ha 600 milioni di instagramers e 9 milioni di utenti attivi in Italia. Ogni giorno vengono pubblicate 40 milioni di immagini.

Detto questo Instagram va inserita nella strategia di social media marketing. Punto.

Instagram evolve e vira sui video

Nel 2013 lancia la funzione che permette di caricare video di massimo 15 secondi, nel 2016 la durata dei video passa a 1 minuto. Insieme viene lanciata la copia di Snapchat: Instagram Stories che permette di pubblicare video che dopo 24 ore si cancellano.

Perché i video?  Continue reading

perché riproporre i tuoi contenuti

contenuti di valore duranoPerché riproporre contenuti “vecchi”? soprattutto perché potresti raggiungere persone che ancora non ti conoscono, se questo non dovesse bastare, ti do altri motivi per farlo.

Partire da un argomento già trattato permette di riflettere su di esso da altri punti di vista. Consente di trovare nuovi contenuti e idee legati ad esso più facilmente. Riproporre potrebbe portare il contributo prezioso di altre persone.

Come farlo? inizia rispondendo a questa domanda: quali, fra i tuoi post, hanno avuto più visite, più condivisioni, più commenti? (anche uno solo dei valori basta) Continue reading

10 fra i peggiori consigli sui social media

Chiunque si improvvisa esperto di social media, ovvio perché no? chiunque li utilizza. C’è però differenza fra l’utilizzo professionale e quello nella vita privata. Ho raccolto qui sotto un po’ di pessimi consigli attenti a non seguirli!
pacchetto-ufficio-stampa-Copy

 

1. devi essere presente su tutti i social media

Certo, più visibilità, ma rischiate di sparare nel mucchio senza essere efficaci, i vs potenziali clienti sono sicuramente presenti sulle piattaforme social ma allo stesso modo è una o al massimo due quella sulle quali si informano su tematiche inerenti il tuo business. Su queste piattaforme si confrontano con altri utenti, esprimono giudizi e si formano sui vs prodotti. Continue reading