10 fra i peggiori consigli sui social media

Chiunque si improvvisa esperto di social media, ovvio perché no? chiunque li utilizza. C’è però differenza fra l’utilizzo professionale e quello nella vita privata. Ho raccolto qui sotto un po’ di pessimi consigli attenti a non seguirli!
pacchetto-ufficio-stampa-Copy

 

1. devi essere presente su tutti i social media

Certo, più visibilità, ma rischiate di sparare nel mucchio senza essere efficaci, i vs potenziali clienti sono sicuramente presenti sulle piattaforme social ma allo stesso modo è una o al massimo due quella sulle quali si informano su tematiche inerenti il tuo business. Su queste piattaforme si confrontano con altri utenti, esprimono giudizi e si formano sui vs prodotti. Continue reading

Visione di un dibattito politico

Ieri sera sono stata all’incontro con i candidati sindaci di Genova organizzato daI Fatto quotidiano al teatro della Corte. Premetto che nessuno si poteva aspettare affermazioni concrete, fatti, punti di un qualche programma . Io non mi aspetto più da un politico cose come queste. Qualcuno lo fa ancora? Ho smesso di aspettarmi risposte a domande. Anche se va detto, ieri sera qualche risposta vaga, filosofica è stata data.

Aldilà delle idee, ascoltate, che possono essere condivise o meno, è stato interessante vedere coi i propri occhi come ognuno dei candidati recitasse alla perfezione il suo ruolo. Nel modo di vestire, di parlare, di gesticolare. Ognuno nei suoi panni su misura. Voglio divertirmi a farne un’analisi personale.

Continue reading