condivisione ragione di vita

Il titolo forse è esagerato ma è indubbio che la parola condivisione faccia ampiamente parte del quotidiano. E sarebbe una cosa bella se la si intendesse come si dovrebbe dalla notte dei tempi: condividere il proprio con l’altrui per uno scopo comune. IMMAGINE SHARING IS CARING

In realtà al pronunciar condividere si pensa ad un post, ad un video… ad una condivisione digitale. Due definizioni apparentemente diverse ma che in realtà fanno parte del medesimo universo, il nostro, quello quotidiano.

Questa contorta premessa per dire che, sicuramente, il termine condivisione è di moda ma è anche la chiave con la quale aprire le serrature che ogni giorno ci troviamo davanti e che aprono la porta dell’immediato futuro. Condividere in senso più alto è sopravvivere!

Perché?

2.conversazione e produzione contenuti dentro i social

paid social marketing is the targeting criteria that are available. The criteria vary from platform to platform but include the ability to target geographically, demographically, by keyword, topic, lifestyle and a wide variety of criteria.

Paid social allows small businesses to get extremely targeted and deliver your message to exactly the right audience.

umano to umano è condivisione 5.16
identificare con umane emozioni esperienze
cio che ispira i singoli va condiviso per ispirare altri

oggi si condivide tutto digitalmente e così abbiamo perso il significato della parola. si condivide un caffè su instagram e non con la persona con cui lo stiamo prendendo allo stesso tavolino del bar.

 

la cosa più difficile è fare gruppo, che si tratti di gruppo di donne, di giornalisti di chiunque condivida qualcosa, sul carta (o meglio sui social) siamo tutti per la stessa  causa ma poi mettere le persone in uno stesso luogo (fisico o meno) non è così facile. e soprattutto trovare chi fa cosa e rispetta accordi e si prende la sua responsabilità

 

eBookfest – SanRemo

riflessioni su eBook.

 

per giornalista la possibilita di parlare di cose di avere uno spazio in piu

 

lo pago perche ha un una valore in quanto libro

 

tempistiche dell’editoria classica hanno tempi e scadenze lunghe che non rispondono a tutte le esigenze di comunicare qualcosa nell’immediato e con img e video

 

nn scompare mai un ebook, ha i vantaggi della memoria online vicina all’eterno

 

ebook salva il giornalismo o il giornalismo salva ebook

disintermediazione, slegarsi da main stream,

 

al momento abbiamo gli strumenti per valutare un ebook fatto bene?

 

il valore dell’essere umano emerge sempre

 

contratti per ebook sul diritto d’autore?

 

40 000 caratteri

 

cosa cambia nel metodo di lavoro di un giornalista che scrive un ebook

cosa mi da di piu l’editore digitale?

attività di comunicazione, ufficio stampa etc

attività di consulenza

gestione pratica degli aggiornamenti ( contatto tutti gli acquirenti)

gestione della coda lunga

forme diverse rispetto alla carta

 

archivio lsdi: tirare le somme, comprendere una questione, approfondire, NB esigenze del lettore, dedicarsi a temi di nicchia, ragionare su quello che succederà nel futuro

 

parallelo rivista online ebook

 

la parola chiave pare essere ENGAGEMENT in tutti is uoi aspetti

 

—–

piattaforma da condividere in cui presentare/vendere/promuovere ebook di diverse realtà siano esse testate, lsdi o altro…

home

claclick

idee, parole, fotografie

matita, penna, pc, smartphone e macchina fotografica i miei mezzi. Curiosità, passione, interesse, pazienza e tempo: ingredienti e fondamenti. Definirsi è sempre difficile… sono donna, blogger, giornalista, press officer, pr.

idee:

1. Alcune opinioni e riflessioni sul cambiamento che il giornalismo sta attraversando e che non tutti comprendono o vogliono comprendere

2. Poi un po’ di chiacchiere su quello che definiscol’ imperativo femminile…

3. Infine qualche pensiero condiviso sullacomunicazione in senso ampio e i suoi mestieri.

parole: gli ultimi post

fotografia

Alcuni dei miei scatti fatti qua e la’.