Infographic e giornalismo visuale

Dati e informazioni numeriche fanno parte delle innumerevoli informazioni che ogni giorno riceviamo. Generalmente trattano numeri riguardanti territori, abitudini, tipi di spese. Si tratta di dati statistici che permettono di comprendere meglio noi stessi e il mondo che ci circonda. Spiegano le nostre abitudini, il modo in cui passiamo il tempo e spendiamo il nostro denaro, per esempio. Non sempre, però, sono di facile comprensione, ed è qui che interviene l’infografica. Si tratta di organizzare dati e informazioni in forma grafica. Il principio è rendere il più semplice e immediata la lettura dei dati. E visto che proprio di questo si sta scrivendo ecco dei link che riportano esempi di infographic: Bakkemoen, FlowingData.
Altre info qui e qui.
Dunque un’altra forma di giornalismo visuale in continua evoluzione. Quotidiani e periodici fanno un cospiquo uso dell’infographic mentre la rete sta creando nuovi modelli di questo tipo di comunicazione: ‘animando’ e ‘muovendo’ l’infografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 2 =